Hockey Sarzana | LA SERIE A2 DI CREDIT AGRICOLE CERCA LA PRIMA VITTORIA CONTRO L’ ESTRELAS MOLFETTA.
19272
post-template-default,single,single-post,postid-19272,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

LA SERIE A2 DI CREDIT AGRICOLE CERCA LA PRIMA VITTORIA CONTRO L’ ESTRELAS MOLFETTA.

LA SERIE A2 DI CREDIT AGRICOLE CERCA LA PRIMA VITTORIA CONTRO L’ ESTRELAS MOLFETTA.

Il Credit Agricole Sarzana cerca la prima vittoria nel campionato cadetto nel recupero dell’ultima giornata contro la formazione dell’ Estrelas Molfetta.   Sabato (Vecchio Mercato alle ore 17,00) il “far team” del Sarzana dovrà rialzare la testa e riscattarsi tra le mura amiche contro l’ Estrelas Molfetta, una formazione che ambisce alle posizioni alte della classifica. Gli avversari, settimi in classifica generale con 13 punti, allenati da Pino Marzella icona dell’ hockey nazionale, annoverano tra le loro fila giocatori che hanno calcato le piste della massima serie. Per l’occasione mister Bertolucci ha lasciato Mattia Rispogliati a disposizione della formazione cadetta con l’intento di  centrare il primo successo stagionale. “Se credi in te stesso tutto può succedere è questo il motto da sempre dell’ Hockey Sarzana ed è con questo spirito che dobbiamo affrontare il Molfetta sabato pomeriggio. Lo spirito Sarzana e il Vecchio Mercato  in questi anni mi hanno fatto capire che a volte succedono cose impensabili, quindi perché non dobbiamo crederci?  – dice il Presidente Maurizio Corona –  Giocare per far crescere i giovani della “cantera”è comunque l’obiettivo di questa stagione,comunque vada sarà un successo, poi sono certo che giocatori come Luca Sterpini e Simone Foravanti non si arrenderanno facilmente e lotteranno sino all’ultima  goccia di sudore.” (nella foto il mister Giovanni Berretta).

Credit Agricole Sarzana cerca la prima vittoria nel campionato cadetto nel recupero dell’ultima giornata contro la formazione dell’ Estrelas Molfetta.   Sabato (Vecchio Mercato alle ore 17,00) il “far team” del Sarzana dovrà rialzare la testa e riscattarsi tra le mura amiche, contro l’ Estrelas Molfetta una formazione che ambisce alle posizioni alte della classifica. Gli avversari settimi in classifica generale con 13 punti, allenati da Pino Marzella icona dell’ hockey nazionale annoverano tra le loro fila giocatori che hanno calcato le piste della massima serie.“Se credi in te stesso tutto può succedere è questo il motto da sempre dell’ Hockey Sarzana ed è con questo spirito che dobbiamo affrontare il Molfetta sabato pomeriggio. Lo spirito Sarzana e il Vecchio Mercato  in questi anni mi hanno fatto capire che a volte succedono cose impensabili, quindi perché non dobbiamo crederci?  – dice il Presidente Maurizio Corona –  Giocare per far crescere i giovani della cantera è comunque l’obiettivo di questa stagione,comunque vada sarà un successo, poi sono certo che giocatori come Luca Sterpini e Simone Fioravanti non si arrenderanno facilmente e lotteranno sino all’ultima  goccia di sudore. Sabato dobbiamo crederci – conclude il presidente – loro sono un’ottima squadra ma non ci devono fare paura abbiamo tutte le carte in regola per portare a casa l’intera posta.” La squadra rossonera si presenta alla sfida con il roster al gran completo. Per l’occasione mister Alessandro Bertolucci ha lasciato Mattia Rispogliati a disposizione della formazione cadetta con l’intento di  centrare il primo successo stagionale. Mister Giovanni Berretta ha convocato i portieri Marco Bandieri e Pietro Pelaia e gli esterni Mattia Rispogliati, Antonio Zanfardino, Simone Fioravanti, Luca Sterpini, Elia Petrocchi, Alessandro Ungari, Matteo Tavoni, Matteo Marchetti. Ma veniamo a presentare la squadra pugliese che sabato affronterà la serie A2 di Credit Agricole: la vittoria nel Campionato di Serie B la scorsa stagione ha generato un autentico entusiasmo in casa pugliese; è stato confermato in panchina Pino Marzella che ha cercato le migliori pedine per compiere un altro salto di qualità alla squadra molfettese. tTa i pali ci sarà Tommaso Belgiovine e saranno a disposizione il capitano Antonio Dagostino, il bomber Vincenzo Bavaro,  il materano Luca Santeramo insieme agli idoli locali Antonio Turturro Maurizio Sinisi. Tanti i giovani pugliesi a disposizione tra cui Angelo Turturro, Tommaso Colamaria, Andrea Allegretti e Adriano Lanza. Una formazione che potrà giocarsi un posto tra le migliori della categoria. Il match si giocherà Sabato 4 Gennaio alle 17.00 al Vecchio Mercato di Sarzana. Arbitra il Sig. Roberto Toti di Salerno.

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.