Hockey Sarzana | CARISPEZIA AL 1° MEMORIAL SAURO IACOPINI A VIAREGGIO
17190
post-template-default,single,single-post,postid-17190,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

CARISPEZIA AL 1° MEMORIAL SAURO IACOPINI A VIAREGGIO

CARISPEZIA AL 1° MEMORIAL SAURO IACOPINI A VIAREGGIO

Venerdì 3 aprile si disputerà alle 20 al PalaBarsacchi di Viareggio il “1° Memorial Sauro Iacopini”, un triangolare con tre tempi di 25 minuti con classifica a punti tra Carispezia Hockey Sarzana, UVP Mirandola e la squadra ospitante del Cgc Viareggio. Il torneo avrà scopo benefico: infatti il ricavato della serata (ad offerta libera) sarà devoluto a favore di Sofia Taylor, figlia dell’ex giocatore rossonero James Taylor, colpita dalla “sindrome di Rett”, per sostenere le ingenti spese economiche cui la famiglia deve far fronte per questa grave malattia congenita che si manifesta dopo i primi mesi di vita e che porta a gravi problemi nella coordinazione motoria e nella acquisizione del linguaggio. La società rossonera invita tutti i suoi tifosi e tutti gli appassionati di hockey a partecipare a questa bella serata di hockey e solidarietà. (nella foto Louzi Ossama all’esordio in serie A1 con la maglia dell’ Hockey Sarzana).


“Sarà una bella serata di hockey tra società amiche e che si stimano ma ancor di più sarà una serata speciale perché questo torneo ha uno scopo nobile e benefico in quanto va a sostenere Sofia Taylor, figlia di James ex giocatore rossonero; – dichiara il presidente Maurizio Corona – James resterà per sempre nella storia dell’ Hockey Sarzana perché la sua rete contro il Lodi è la prima in serie A1 per la nostra società, in solo due stagioni a Sarzana, James ha lasciato un segno indelebile, un personaggio unico il capitano della nazionale Inglese – continua il presidente – noi più che mai vogliamo essere vicini a lui e alla sua famiglia a sostegno di Sofia. Tornando all’hockey giocato il Presidente conclude Vogliamo chiudere l’anno nel migliore dei modi vogliamo tre vittorie e la squadra lo sa; Lodi e Matera in casa e Prato in trasferta sono alla nostra portata e il torneo di Viareggio dovrà essere un ottimo test in vista di questi impegni finali di stagione.” La squadra di Alessandro Cupisti giocherà venerdì al Palabarsacchi di Viareggio il 1° memorial “Sauro Iacopini” triangolare a scopo benefico tra C.G.C.Viareggio, Carispezia Hockey Sarzana e U.V.P. Mirandola con tempi da 25 minuti. Questo il programma: ore 20,00 Uvp Mirandola-Sarzana ore 20,45 Cgc Viareggio-Uvp Mirandola ore 21,30 Cgc Viareggio-Sarzana. Vincerà la squadra che otterrà il maggior punteggio nelle tre partite. Un buonissimo test per la formazione rossonera che, forte della salvezza conquistata, vuole regalare ai propri tifosi un buon finale di campionato in una stagione forse avara di soddisfazioni ma dove l’ha vista centrare la sesta salvezza consecutiva, infatti bisogna ricordare che l’obiettivo primario della società era la permanenza in serie A1. La squadra rossonera a Viareggio presenterà la novità Louzi giovane talento del vivaio rossonero che prenderà il posto di Alessandro Rossi reduce da un influenza che lo ha tenuto fermo per tutta la sett,imana. Molta curiosità per vedere l’ U.V.P. Mirandola di serie A2 che con il successo di sabato sera contro l’ Eboli e la contemporanea sconfitta del Montecchio Precalcino a Thiene, ha conquistato matematicamente l’accesso di play-off promozione con un mese d’anticipo sulla fine della stagione regolare. Un fatto quasi storico per l’hockey modenese. Oggi la formazione allenata da Massimo Barbieri è un vanto per l’ hockey e per lo sport modenese, la U.V.P. nata nel recente 2011 con il solo settore giovanile, è arrivata con le sue sole forze, o meglio coi suoi ragazzi, a conquistare, oltre ai tanti trofei e campionati giovanili, questi play off promozione della serie A2 con un organico la cui media è di 17 anni e tre mesi su cui spiccano i campioni d’Europa Under 17 Davide Gavioli e Nicolas Barbieri. Dopo la conquistata promozione in serie A2 , in molti ritenevano questa squadra in grado di lottare solo per la salvezza e con scarsi risultati. Non è stato invece così, la UVP ha sorpreso tutti. Ed ora si prepara per ben figurare anche nei play off. Nessuna curiosità per i padroni di casa del C.G.C. Viareggio che proprio nell’ultima gara di campionato hanno violato il Vecchio Mercato di Sarzana con il punteggio di 6 a 3, se non che la formazione di Alessandro Bertolucci è la vera rivelazione di questa stagione, seconda in classifica generale, finalista di Coppa Italia con una squadra di nove decimi viareggini, la formazione bianconera sarà orfana di Leonardo Barozzi impegnato con la nazionale azzurra al trofeo delle nazioni di Montreaux. Un test importante per la formazione di Alessandro Cupisti in vista della ripresa del campionato dove nell’arco di otto giorni sfiderà il Lodi e il Matera al Vecchio Mercato e farà visita al Prato.

sumatriptan 50mg twodrunkmoms.com levaquin 500mg
cipro 1000mg read clomid 50mg
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.