Hockey Sarzana | CARISPEZIA GIOVANILI: UNA SOLA SCONFITTA NELL’ULTIMO WEEK END.
17188
post-template-default,single,single-post,postid-17188,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

CARISPEZIA GIOVANILI: UNA SOLA SCONFITTA NELL’ULTIMO WEEK END.

CARISPEZIA GIOVANILI: UNA SOLA SCONFITTA NELL’ULTIMO WEEK END.

 

Ancora una giornata positiva per le giovanili rossonere, tre vittorie per le formazioni dei baby rossoneri e una sola sconfitta: vince l’ Under 13 al Vecchio Mercato contro il  Prato  rimanendo nella scia del Grosseto nelle parti alte della classifica. L’ Under 15 dopo la bella prestazione di Follonica  non si ripete contro l’ AS Viareggio e dopo un primo tempo giocato alla pari si lascia travolgere nella seconda parte di gara. L’ Under 17 travolge il C.G.C. Viareggio al Palabarsacchi di Viareggio con un perentorio 12 a 2. L’ Under 20A batte l’ Under 20A in un derbies combattuto. (nella foto la formazione under 13 dell’ Hockey Sarzana che ha battuto i pari età del  Prato al Centro Polivalente).

 


UNDER 13: L’UNDER 13 SUL VELLUTO CONTRO IL PRATO.

CAMPIONATO UNDER 13.

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA – PRATO 13 – 0 (4 – 0)

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA: Vivoli, Biava, Del Gatto (3), Devoto (1), Ferrari (1), Pietra (1), Tonelli (5), Danesi (2). Allenatore: Francesco Dolce.

PRATO 1954: Salpietra (Masotti), Calandra, Rossi, Nardi, Lapolla, Comastri. Allenatore: Cristiano Bottarelli.

Arbitro: Emanuele Cirami

Partita sul velluto quella del Carispezia Sarzana contro il Prato 1954 guidato da Cristiano Bottarelli,la formazione laniera nonostante il passivo mostra una maggiore sicurezza in pista rispetto alla gara d’andata giocata in Toscana . Mister Francesco Dolce  deve fare a meno di Nardi e Ferrandi e fa salire dall’under 11 Devoto e Biava. L’impatto con la gara è buono, e da subito è netta la supremazia dei giovani rossoneri, anche se poi servono cinque minuti alla formazione di Dolce per passare in vantaggio grazie a una rete di Del Gatto al 5’,40”, raddoppia il Carispezia all’ 8’,22” con Tonelli che replica al 10’,44”. Una rete di Del Gatto al 13’, 10” fissa il parziale sul 4 a 0 punteggio con il quale le due squadre vanno al riposo. Nella prima parte del secondo tempo, i Toscani reggono l’urto degli avanti Sarzanesi, grazie anche agli ottimi interventi del proprio portiere poi dal 20’ è un monologo della formazione di casa, con i lanieri che si lasciano travolgere dai giovani rossoneri e subiscono nove reti nei restanti dieci minuti finali. Al 20’,15” è Danesi a trovare la via della rete, poi ancora Tonelli dopo 10” un minuto dopo ancora Danesi e Tonelli con una doppietta portano il parziale sul 9 a 0. Poi gloria per Carlo Alberto Devoto alla sua prima rete in under 13, chiudono la goleada Ferrari, Del Gatto e Pietra. Punteggio finale con i Sarzanesi che battono Prato con il risultato di 13 a 0.

UNDER 15: CROLLA NEL SECONDO TEMPO E SI FA TRAVOLGERE DAL VIAREGGIO.

CAMPIONATO UNDER 15:

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA – A.S. VIAREGGIO 1 – 9 (1 – 2)

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA: Pelaia, Bagnone, Di Siena, Silvi, Tavoni, Ungari (1). Allenatore: Maurizio Corona

A.S. VIAREGGIO: Salines (Poli), Tirrinanzi, Petrocchi (1), Lencioni (1), Pardini (3), Cortopassi , Spagnolo (4), Raffaelli. Allenatore: Alessandro Martini

Arbitro: Matteo Righetti.

Un secondo tempo disgraziato, così lo ha descritto mister Maurizio Corona che non sapeva capacitarsi come i suoi ragazzi avevano spento la luce dopo aver giocato il primo tempo alla pari dei quotati viareggini. La cronaca della gara vede un Carispezia che mette in difficoltà la formazione toscana, difendendo in maniera atipica e cercando le ripartenze. Gli ospiti trovano il vantaggio dopo 3’,07” complice una distrazione difensiva, con Spagnuolo che gira dietro porta e sorprende Pelaia. La partita diventa bella con occasioni da una parte e dall’altra, un palo di Ungari fa urlare al goal. Al 14’,49” Pardini trova la seconda rete per la formazione di Alessandro Martini , ma al 18’,50” Ungari duetta con Tavoni e mette la sfera alle spalle di Pelaia e prima del suono della sirena Tavoni sfiora il pari. Le due squadre vanno al riposo con gli ospiti in vantaggio per 2 a 1. Il termine del primo tempo spegne la squadra di Corona, come un black-out, i rossoneri rientrano in pista molli e senza nerbo e si fanno travolgere dalla formazione Viareggina che dopo 30” trovano la rete del vantaggio grazie a una conclusione di Pardini dalla distanza. Viareggio prende saldamente in mano le redini della gara e al 27’47” trova la quarta rete con Spagnuolo che si ripete poco dopo. Ancora Pardini con una conclusione dalla distanza per la sesta rete al 30’,42”. Sarzana in barca e dopo 10” palla persa malamente a centro pista ne approfitta Petrocchi che porta il parziale sul 7 a 0. Spagnuolo manda a lato il tiro di prima del decimo fallo, ma poi si riscatta siglando il suo poker personale con una rete di rapina al 33,26”, c’è gloria anche per Lencioni al 34’,06”. Poi la gara passa ai titoli di coda Viareggio da spazio a tutti i giocatori del roster e la gara si chiude con la vittoria della squadra di Alessandro Martini che sbanca il Centro Polivalente con un perentorio 9 a 1.

UNDER 17: VITTORIA LARGA AL PALABARSACCHI CONTRO IL CGC VIAREGGIO.

CAMPIONATO UNDER 17.

C.G.C: VIAREGGIO – CARISPEZIA HOCKEY SARZANA 0 – 12 (0 – 5)

C.G.C. VIAREGGIO: Giannecchini, Falaschi, Lombardi, Martinelli, Palagi, Pardini Diego, Pardini Tomas, Pierucci, Puccinelli. Allenatore: Gino Marabotti.

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA: Perroni (Franceschini), Zanfardino (1), Rispogliati, Noce, Piccini (4), Tavoni (4), Pauletta (3). Allenatore: Fabrizio Bassani.

Arbitro: Andrea Rossi

Partita a senso unico quella giocata dalla formazione rossonera al Pala Barsacchi di Viareggio passano poco più di tre minuti che Piccini su azione personale porta in vantaggio la formazione di Fabrizio Bassani. Piccini all’ 8’,23 e all’ 8’,58” si trasforma in uomo assist e serve a Tavoni due palle invitanti che l’attaccante rossonero mette in rete portando il parziale sul 3 a 0. All’ 11’,53” quarta rete della squadra Sarzanese Zanfardino porge un preciso assist a Pauletta e segna il 4-0. Sarzana domina e a cinque minuti dal termine della prima frazione di gioco Bassani lascia spazio a Franceschini che prende il posto di Perroni. Nel finale del primo tempo due traverse una per parte poi a pochi secondi dal suono della sirena la quinta rete per il Carispezia messa a segno da Pauletta, il suono della sirena manda le squadre negli spogliatoi con la formazione di Bassani in vantaggio per cinque a zero. Nella seconda parte di gara il CGC prova a pungere ma Franceschini è attento e risponde con sicurezza. Al 26’,52” sesta rete del Sarzana con Piccini che mette in rete un bel passaggio di Pauletta. Attacchi da una parte e dall’altra con i due portieri protagonisti ma ancora il Sarzana in rete, protagonista Tavoni che mette a segno una doppietta in meno di un minuto. Il CGC accusa il colpo e al 39’,07” subisce la nona rete da parte di Piccini su azione personale , prima del suono della sirena ancora tre reti della formazione rossonera al 45’,28” Pauletta fa assist a Zanfardino per la rete del 10-0 poi è Piccini a servire un delizioso assist Pauletta e infine al 48.33 Zanfardino ancora uomo assist per Piccini che segna la rete del 12-0 punteggio con il quale si chiude la partita.

UNDER 20: VINCE IL SARZANA A NELLA SFIDA IN FAMIGLIA

CAMPIONATO UNDER 20:

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA B – CARISPEZIA HOCKEY SARZANA A: 2 – 5 (0 – 2)

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA B : Franceschini, Pauletta Emanuele, Pauletta Giacomo, Rispogliati, Vatteroni, Zanfardino (1), Zeriali (1). Allenatore: Carlos Sturla.

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA A : Perroni Alessio, Attarki , Di Oto, Perroni Andrea (1), Louzi (2), Piccini (2), Terracciano. Allenatore: Carlos Sturla.

Arbitro: Emanuele Cirami.

Derbi in famiglia tra la formazione A dell’under 20 e la formazione B composta quasi esclusivamente dall’under 17 della società di Piazza Terzi. Partita piacevole con la formazione A che tiene il pallino della gara in mano, ma che trova davanti un Franceschini assoluto protagonista della partita, il portiere rossonero sfoggia parate in quantità industriale. All’ 8’ 25” la formazione A trova il vantaggio, Louzi su azione personale strega la difesa rossonera e metta la palla alle spalle di Franceschini. Ancora attacchi e ancora Franceschini sugli scudi sino all’ 11’,31” Andrea Perroni serve un assist a Piccini che segna la rete del 2-0. E con il punteggio di 2 a 0 a favore della squadra A termina il primo tempo. Secondo tempo molto bello, la squadra A trova subito la terza rete con Piccini che raccoglie una corta respinta di Franceschini su tiro di Louzi al 27’,32”. Sarzana B reagisce e Zeriali dalla distanza segna la rete del 3-1, e dopo poco arriva il 10 fallo di squadra del Sarzana ma il tiro di prima del Sarzana B battuto da Zeriali trova la respinta di Alessio Perroni. Al 37’23” Andrea Perroni salta tutta la difesa e mette a segno la rete del 4-1, poco dopo il Sarzana B commette il decimo fallo di squadra e Louzi incaricato della battuta mette a segno la rete del 5-1, ancora attacchi da entrambe le parti e al 46’55” Vatteroni tira da distanza Alessio Perroni para e Zanfardino recupera e mette in rete la rete del 5-2, ancora attacchi da ambo le parti sino al suono della sirena arriva il suona della sirena vince il Sarzana A 5-2.

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.