Hockey Sarzana | CARISPEZIA HOCKEY SARZANA IN TRASFERTA A FOLLONICA.
17136
post-template-default,single,single-post,postid-17136,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA IN TRASFERTA A FOLLONICA.

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA IN TRASFERTA A FOLLONICA.

 

Dopo l’annullamento da parte del giudice unico del  pareggio conquistato al Vecchio Mercato contro il Trissino e partita che si andrà a ripetersi Martedì 4 Marzo, i rossoneri vanno a fare visita al Follonica sesto in classifica generale. (nella foto Borsi e Dolce)

 


Partita molto dura per il Carispezia Hockey Sarzana  di scena in Maremma dove sfida il Follonica. Solo una buona prestazione potrebbe regalare punti alla formazione di Alessandro Cupisti che arriva in Toscana reduce dal pareggio casalingo contro il Trissino, poi annullato, dal giudice sportivo. La commissione disciplinare ha invalidato il risultato di 7 a 7 ottenuto in pista per un errore tecnico commesso dall’arbitro Bonucelli; la squadra vista nel secondo tempo contro il Trissino fa certamente sperare, una squadra che nella seconda parte di gara ha annullato il parziale che l’aveva vista andare al riposo in svantaggio per 4 reti a 1. Il Banca Cras Follonica è in buono stato di forma, la squadra toscanaè sesta in classifica generale con 28 punti, nell’ultima giornata di campionato ha pareggiato nella difficile pista di Lodi con il punteggio di 4 a 4. I rossoneri liguri, dopo l’annullamento della partita contro il Trissino, si trovano all’ottavo posto in classifica con ventitre punti.I precedenti tra Banca Cras Follonica e Carispezia Hockey Sarzana sono nove e riguardano le cinque stagioni in serie A1, con sei vittorie da parte dei biancazzurri maremmani e 3 vittorie per i sarzanesi. I ragazzi di Alessandro Cupisti arrivano a questa sfida in buone condizioni fisiche, sembra smaltita la stanchezza figlia della preparazione durissima svolta in vista della final-eight di Coppa Italia e della fase cruciale della stagione. I rossoneri volevano arrivare agli scontri che contano con “le gambe giuste” e quella di sabato sarà il primo test probatorio. La squadra rossonera si presenta orfana di Fioravanti che, a seguito dell’annullamento della gara contro il Trissino, deve quindi scontare in questa occasione il turno di squalifica. Lo stesso discorso per mister Cupisti che rimarrà appiedato anche nella sfida interna contro il CGC Viareggio di sabato prossimo. Per il match a Follonica il mister ha convocato Tommaso Cibeo, classe 94, e punto di forza della formazione di serie B . “I ragazzi nel secondo tempo contro il Trissino mi sono piaciuti tantissimo dichiara il mister Alessandro Cupisti  cuore, grinta e coesione del gruppo hanno rimesso in piedi una gara in salita, andiamo a Follonica per giocarci la nostra partita, se giochiamo come sappiamo non dobbiamo temere nessuno ” Gli fa eco il presidente Corona “ A Follonica senza calcoli, ma per giocarci la nostra gara, come del resto la filosofia di Cupisti impone, – dichiara il presidente Maurizio Corona – ci servono i punti per arrivare ai play-off e abbiamo dimostrato di poterli conquistare con qualsiasi avversario – continua Corona – io sono molto soddisfatto di questa stagione: tra venti giorni andremo a giocare la final-eight di Coppa Italia e se non dovessero arrivare i play off io la considero ugualmente una grandissima annata”.Il match si giocherà sabato alle 20.45 presso il Pala Armeni di Follonica. Arbitri il Sig. Rotelli (LU), il Sig. Molli (LU), ausiliario Sig. Capparelli (LU).

cvs weekly coupons read internet drug coupons
cvs weekly coupons read internet drug coupons
cipro pill ciprofloxacin pill dutasteride
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.