Hockey Sarzana | NON SOLO A1: LA SERIE B DEL CARISPEZIA SARZANA E’ CORSARO A PRATO.
17133
post-template-default,single,single-post,postid-17133,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

NON SOLO A1: LA SERIE B DEL CARISPEZIA SARZANA E’ CORSARO A PRATO.

NON SOLO A1: LA SERIE B DEL CARISPEZIA SARZANA E’ CORSARO A PRATO.

 

La seconda squadra del Carispezia Hockey Sarzana vince in rimonta contro l’ Ecoambiente Estra Prato al PalaRogai di Prato; la squadra diretta da Carlos Sturla, sotto di due reti alla fine del primo tempo, è riuscita a ribaltare  il risultato nella seconda parte di gara. Grande protagonista della partita Andrea Mazzei autore di sei reti. (nella foto Mazzei Andrea grande protagonista della vittoria di Prato).

 


ECOAMBIENTE ESTRA PRATO – CARISPEZIA HOCKEY SARZANA 9 -11 (7-5)

ECOAMBIENTE ESTRA PRATO: Vespi (Zampoli), Zucchetti (6), Benelli (1), Pacini Alberto, Canneti, Targetti (2), Pacini Alessio, Capuano, Benvenuti. Allenatore Federico Barbani.

CARISPEZIA HOCKEY SARZANA: Berretta (Perroni Alessio), Mazzei (6), Cibeo (1) , Grassi (2), Galeazzi, De Rinaldis (2), Sturla Tomas. Allenatore Carlos Sturla.

Arbitro: Sig. Alessandro Capparelli

 

La squadra cadetta del Carispezia Hockey Sarzana vince sulla difficile pista di Prato e con questo successo si colloca al secondo posto del girone tosco-ligure del campionato di Serie B. Eppure la prima parte di gara per la squadra di Carlos Sturla non era certo terminata sotto i migliori auspici con i rossoneri sotto per 7 a 5. Però la squadra sarzanese, presa per mano dal capitano di giornata Andrea Mazzei che sostituiva il “capitano” Alessio Cuppari fermo ai box per un infortunio alla schiena , si è messa nella condizione di ribaltare il punteggio, oltretutto contro una formazione ben attrezzata come quella laniera. La squadra del presidente Giardi infatti schiera una buona formazione che è un misto tra giocatori esperti e dal passato hockeystico illustre, su tutti Pacini e giovani molto interessanti su cui spicca l’azzurrino under 17 Matteo Zucchetti. La squadra di Sturla si presentava a Prato con i suoi uomini migliori unico assente il capitano Alessio Cuppari. Per venire  alla cronaca, i rossoneri hanno un ottimo impatto con la gara e Andrea Mazzei al 0’,33” e al 1’, 15” porta i rossoneri sul doppio vantaggio. Il Prato dimezza lo svantaggio all’ 1’,51” con Targetti ma è sempre la formazione di Sturla padrona della pista che crea tantissimo e spreca molte occasioni da rete. Tra il 7’ e l’ 11’ black-out totale per la formazione rossonera e lanieri che addirittura si portano sul doppio vantaggio. Al 7’,10” Targetti trova la rete del pari e poi o Zucchetti con due reti all’ 8’,50” e all’ 11’ porta la squadra di Barbani sul risultato di 4 a 2. Risultato che rimane inchiodato sino al 16’ quando poi in due minuti le squadre si scatenano al 16’,31” e al 17’,14” Mazzei con una doppietta riporta il risultato in parità. Al 17’,35” ancora Zucchetti riporta in vantaggio la squadra di casa subito pareggiato dalla rete di De Rinaldis al 18’,02”. Sul finire del primo tempo ancora i toscani che ritrovano per due volte la via della rete al 20’,88” con Zucchetti e al 22’,28” con Benelli. La sirena manda le squadre al riposo con il Prato in vantaggio per 7 a 5 nei confronti del Carispezia. Nel secondo tempo ancora lo scatenato Mazzei riporta la squadra di Sturla in parità con due reti una al 27’,37” e l’altra al 28’,15”. Poi Grassi con un gran gol al 30’,15 porta in vantaggio i rossoneri. Al 34’,28” è ancora l’azzurrino Zucchetti a riportare in parità la squadra del presidente Giardi. Sul punteggio di 8 a 8 sale in cattedra Berretta che sventa alcune ghiotte occasioni toscane. A minuti dalla fine i Sarzanesi in un minuto si portano sul doppio vantaggio al 40’,16” con Cibeo e al 40’,32” con Grassi. Al 47’,09” De Rinaldis chiude di fatto gara siglando la rete dell’ 11 a 8. Reazione d’orgoglio per i toscani che al 47’,56” trovano la nona rete ancora con Zucchetti, certamente il migliore in pista per la formazione di Barbani, e a 40 secondi dalla fine potrebbero trovare ancora la rete ma Zucchetti si vede respingere il tiro diretto dall’ ottimo Berretta. Risultato finale con i Sarzanesi che battono i lanieri con il punteggio di 11 a 9 e si collocano al secondo posto in classifica generale. Prossimo incontro Domenica 12 Gennaio alle ore 17,00 al Centro Polivalente contro la Banca Cras Follonica.

deltasone kalvikkalam.com propranolol 20mg
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.